545012_10151304259118643_116332411_n

 

 Concludere un ciclo,
chiudere un uscio,
terminare un capitolo:
non importa come lo si definisca,
ciò che conta è lasciare nel passato quei momenti di vita che sono finiti.
Tagliare tutto quello che non c’entra,
che ingombra,che toglie serenità e spesso l’aria dai polmoni,
tagliare l’inutilità,l’ipocrisia forzata dei falsi sorrisi,
della finta comprensione di chi dice di conoscerti,
di capirti ma poi in realtà se ne frega di te,
di quello che pensi, di quello che hai da dire.
Non esiste il diritto all’oblio,
non esiste il diritto di essere dimenticati,
non esiste il diritto di interferire nella vita degli altri,
esiste però il diritto al rispetto,
quello che fa rispondere almeno con un “sì,grazie”,
oppure con un “no,non mi interessa” quali che siano le cose che ci vengono dette.
P.Coelho, Lo zahir