un fiore che spacca in due laP1030677  roccia

forse si può davvero riuscire a crescere in mezzo alle rocce

trovando quell’unica fessura

 che ci permette di respirare e di emergere

quante rocce ci sono attorno?

alcune forse ci proteggono, facendoci da scudo

altre forse sono più minacciose, ci spaventano

in silenzio, lentamente si continua a crescere

a volte si vorrebbe essere visti, notati, ammirati

altre volte si preferirebbe passare inosservati

a volte le rocce stringono, altre volte lasciano respirare

a volte siamo noi a premere, quasi volessimo liberarci

altre volte ci piace sentirci al sicuro, al riparo

ci sono fiori che crescono in meravigliosi prati

ma hanno la preoccupazione di essere calpestati

quanti fiori ci sono tra le rocce?

ognuno con la propria storia, con la propria età

con le sue certezze e le sue fragilità

con i suoi colori unici, inimitabili 

e con tutto ciò che invece lo rende simili agli altri

a questi fiori basta un po’ di sole che li illumini

si accontentano della solitudine 

e della pioggia che prima o poi arriva a dissetarli

accolgono gli sguardi ammirati dei passanti

e rimangono lì

apparentemente incastrati 

in un posto che invece è l’unico che gli permette di essere.